Suggerimenti per un’alimentazione sana per gli anziani

Punti chiave : il mangiare sano inizia da te!

Dare al tuo corpo i giusti nutrienti e mantenere un peso sano può aiutarti a rimanere attivo e indipendente.

La definizione di alimentazione sana cambia leggermente con l’avanzare dell’età.
Ad esempio, quando invecchi, il tuo metabolismo rallenta, quindi hai bisogno di meno calorie rispetto a prima.
Il tuo corpo ha anche bisogno di più di alcuni nutrienti.
Ciò significa che è più importante che mai scegliere gli alimenti che ti danno il miglior valore nutritivo.

Suggerimenti per scegliere cibo sano quando si invecchia
Ecco 5 consigli per aiutarti a trovare gli alimenti migliori per il tuo corpo e il tuo budget.

 

1. Sapere che aspetto ha un piatto sano

Dovresti tenere presente la piramide alimentare.
Nel modello nutrizionale a piramide gli alimenti vengono impilati e, poiché la base é più grande della punta, quelli che occupano la parte inferiore sono quelli privilegiati dalla dieta, cioé che si possono assumere in quantità maggiore.

Mano a mano che si sale nella piramide, la quantità diminuisce (e la figura si restringe).

Ciò significa che si riduce anche la loro importanza nella dieta di tutti i giorni.
In parole povere, gli alimenti in cima sono quelli da consumare con più parsimonia, perché giudicati meno consoni al mantenimento di un buon stato di salute.

Piramide alimentare della dieta mediterranea

(via Wikimedia Commons)

2. Cerca nutrienti importanti

Assicurati di mangiare una varietà di cibi per ottenere tutti i nutrienti di cui hai bisogno.
Il tuo piatto dovrebbe apparire come un arcobaleno: i cibi luminosi e colorati sono sempre la scelta migliore!
Un pasto sano dovrebbe includere:

  • Proteine ​​magre (carni magre, frutti di mare, uova, fagioli)
  • Frutta e verdura (pensa all’arancione, al rosso, al verde e al viola)
  • Cereali integrali (riso integrale, pasta integrale)
  • Latticini a basso contenuto di grassi (latte e sue alternative)

Ricordati di scegliere cibi ricchi di fibre e poveri di sodio o sale.
Inoltre, cerca la vitamina D, un minerale importante con l’avanzare dell’età.

 

3. Leggi l’etichetta dei valori nutrizionali

I cibi più salutari sono i cibi integrali.
Questi si trovano spesso sul perimetro del negozio di alimentari nelle sezioni prodotti, carne e latticini.
Quando mangi cibi confezionati, sii un acquirente intelligente! Leggi le etichette per trovare gli articoli a basso contenuto di grassi, zuccheri aggiunti e sodio.

 

4. Usa le porzioni consigliate

Per mantenere il tuo peso, devi mangiare la giusta quantità di cibo per la tua età e il tuo corpo.
Chiedi a un nutrizionista o dietologo professionisti.

 

5. Rimani idratato

Anche l’acqua è un nutriente importante! Non lasciarti disidratare: bevi piccole quantità di liquidi costantemente durante il giorno.
Tè, caffè e acqua sono le scelte migliori.
Mantenere al minimo i liquidi con zucchero e sale, a meno che il medico non abbia suggerito diversamente.